RESPONSABILITA' SOCIALE

Il punto di partenza e di arrivo, in Everel, sono le Persone: i Collaboratori dell’Azienda, che si ispirano ad un Codice Etico strutturato e condiviso, i nostri Clienti ed i nostri Fornitori, con cui sviluppiamo rapporti continuativi nel tempo, oppure i Soggetti, istituzionali e non, che intrecciano relazioni ai vari livelli aziendali con differenti motivazioni.
L’obiettivo di Everel è creare un Valore comune, ovvero svolgere la propria attività d’impresa, generando un circolo virtuoso che contempli Azienda e Società, per rispondere anche ai bisogni sociali del territorio.
La strada da perseguire è quella di valorizzare e potenziare i talenti di cui ciascuna Persona è portatrice e di accogliere il contributo che la storia e l’esperienza di ciascuno possono offrire.

La Responsabilità Sociale permea pertanto l’Azienda stessa, con implicazioni etiche strettamente correlate alla visione strategica d'impresa e si traduce concretamente in molteplici attività.

Everel si impegna in modo continuativo nei confronti di:
- "Cooperativa Monteverde", per il supporto a persone con diverse abilità.
- “Alternanza Scuola Lavoro”, programma educativo rivolto agli studenti delle Scuole Superiori. Diamo la possibilità a studenti di differenti istituti di vivere l’azienda e partecipare attivamente, per il periodo di stage designato.
- “Officina dei Talenti”: programma formativo interno, rivolto a persone disoccupate o inoccupate del territorio, che si pone l’obiettivo di fornire basi tecnico specialistiche per la professione di operatore allo stampaggio, così da essere avviati o reinseriti nel mondo del lavoro.
- Carcere di Verona: programma di collaborazione con la “Cooperativa Lavoro & Futuro” che coinvolge i detenuti della Casa Circondariale veronese in alcune fasi di assemblaggio dei prodotti Everel.
- Carcere di Arad - Romania: programma di collaborazione con i detenuti, coinvolgendoli nella produzione di componenti Everel, per alcune fasi di assemblaggio.

Everel, inoltre, collabora con significative realtà territoriali:
- "Amani Onlus", per la costruzione di scuole, ospedali e centri di accoglienza in Africa.
- "ABC dello Sport", progetto educativo per la formazione e la crescita dei giovani attraverso i valori dello sport.
- "Comunità Exodus" fondata da Don Mazzi, per il recupero di ragazzi tossicodipendenti.
- “Fondazione Casa Dacia", per l'integrazione della comunità rumena sul territorio veneto.